WYSIWYG Web Builder
SCAVI ARCHEOLOGICI DI VERUCCHIO
Gli scavi archeologici iniziano a Verucchio nel 2005 e attirano ben presto l’attenzione degli studiosi che in tutta Europa si occupano di protostoria e di Etruscologia. Verucchio era nota da molto tempo come uno dei principali e più particolari siti dell’età del ferro in Italia, forse il più importantei.
La specificità del patrimonio archeologico verucchiese risiede nelle condizioni di seppellimento, che hanno permesso la conservazione di oggetti preziosi in materiale deperibile, consentendo di conoscere i prodotti di lavori artigianali o domestici di vario tipo: tessuti, legno, intrecci in vimini, cuoio.