WYSIWYG Web Builder
ROCCA FREGOSO DI SANT'AGATA FELTRIA
La Rocca sorge su un enorme blocco di pietra arenaria che in antichità attribuì alla zona il nome di "Pietra Anellaria" o "Sasso del Lupo"; dall'alto dello strapiombo domina la sottostante valle del Marecchia.
La Rocca fu innalzata nel X secolo dal conte Raniero Cavalca come baluardo bellico, ma divenne col passare dei secoli dimora per varie Signorie.
L'edificio, ora restaurato, è sede di un originale "museo" denominato "Rocca delle Fiabe".
Autore: PH.Paritani - Archivio Fotografico Provincia di Rimini